Piede piatto doloroso dell'adulto

Il piede piatto doloroso dell’adulto è solitamente una conseguenza di un piede piatto grave del bambino non trattato ed è altamente invalidante e comporta un forte dolore alla stazione eretta, alla deambulazione, con un’importante limitazione della vita di relazione.

La terapia del piede piatto doloroso dell’adulto è inizialmente di tipo fisico-riabilitativo (plantari, farmaci, terapia fisica, fisioterapia). Se tutto ciò è insufficiente, è possibile eseguire un intervento chirurgico in casi selezionati.

L’intervento
L’intervento da me eseguito è il riallineamento dell’arco interno secondo Mïller modificato con una trasporizione del tendine tibiale anteriore sul posteriore.

Questo intervento, attraverso un’azione combinata sull’osso e sui tendini solleva la volta plantare ceduta riducendo la sintomatologia dolorosa e ripristinando il corretto appoggio.

Viene eseguito in anestesia locoregionale, con una ospedalizzazione di 2 giorni, deambulazione immediata con un tutore dedicato.

Scrivimi









    Per inviare file ulteriori con un peso maggiore scrivere direttamente a [email protected]it specificando Nome e Cognome.